Come funziona televisione influisce cervello dei bambini

?

Televisione satura l'ambiente di molti bambini di oggi , che colpisce il cervello in modo significativo . Uno studio pubblicato su "American Behavioral Scientist , " una rivista peer -reviewed , ha trovato il 35 per cento dei bambini vissuto in case con un televisore in giorno e di notte , se qualcuno stava guardando o no . La televisione ha spostato ben oltre l'ambiente domestico nell'ultimo decennio . Automobiles , sale d'attesa e negozi di alimentari sono solo pochi posti che spesso dispongono di TV via, che contribuiscono a un costante rumore nei pressi della televisione di fondo per alcuni bambini .
Struttura cerebrale

" Il tipo e l'intensità di visivo e esperienze uditive che i bambini hanno presto nella vita , pertanto possono avere profonde influenze sullo sviluppo del cervello ", secondo un articolo pubblicato su" Pediatrics ", un American Academy of Pediatrics pubblicazione . I primi anni dell'infanzia sono un periodo di rapido sviluppo nella struttura e la funzione del cervello . Neuroni, sinapsi e dendriti aumentano rapidamente durante questo periodo . Questi elementi strutturali del cervello sono una parte essenziale di apprendimento e memoria , come spiegato in " The Brain : il nostro senso di Sé ", un National Institutes of Health pubblicazione . Sociale , attività mentali e fisiche promuovere una migliore crescita strutturale di quanto non facciano le attività passive , come guardare la televisione .
Language Development

"Il tempo più il vostro neonato o un bambino trascorre ascoltando la televisione , la meno probabile che è quello di sentire la tua voce o per parlare se stesso , "ha riferito ABC News il 2 giugno del 2009, citando uno studio pubblicato su " Archives of Pediatric and Adolescent Medicine . "Secondo l'Università di Rochester , i primi anni di vita, un periodo critico in acquisizione del linguaggio . Questo è uno motivi per cui vi è una rapida espansione del genere dei dendriti e degli altri elementi della struttura del cervello durante quei primi anni . La ricerca pubblicata dalla American Academy of Pediatrics suggerisce che l'esposizione della televisione durante l'infanzia e la prima infanzia può essere dannoso per " periodi critici dello sviluppo sinaptico , " lo sviluppo del linguaggio potenzialmente impattanti e altri processi cognitivi .
problemi di attenzione

L'American Academy of Pediatrics decisione ' di raccomandare senza televisione per bambini di due anni di età pari o inferiore è stato fortemente influenzato dai risultati di studi pubblicati nella loro pubblicazione , " Pediatrics " nel 2004. i ricercatori hanno trovato prove significative che " l'esposizione televisiva precoce è associata a problemi di attenzione all'età di 7 anni " i tagli di scena veloci , azione rapida , luci pulsanti e interruzioni pubblicitarie sono alcuni dei fattori che contribuiscono alla scarsa attenzione campate , come si allenano il cervello a funzionare in brevi raffiche di messa a fuoco , piuttosto che il tipo di periodi di concentrazione più lunghi necessari per l'apprendimento più complesse .
Diminuzione Mathematics Successo

Secondo un 8 maggio 2010 , articolo " Science Daily " , citando i risultati di uno studio condotto da ricercatori presso l'Università del Michigan , la Sainte - Justine University Hospital Research Center e l' Université de Montréal , bambini esposti alla televisione possono sperimentare una diminuzione sensibile nel successo della matematica . Lo studio ha trovato che "ogni ora supplementare di esposizione TV tra bambini corrispondeva ad una futura diminuzione di impegno aula e il successo in matematica . " La qualità più bassa dello sviluppo struttura del cervello , tra cui dendriti , sinapsi e neuroni , che visione televisiva offre , rispetto ai più socialmente , fisicamente e mentalmente esperienze attive , possono contribuire alla diminuzione del successo di apprendimento matematica . Limitare la televisione come indicato dalla American Academy of Pediatrics può essere una parte importante del successo accademico e sociale .